Trasparenza

Sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti e comunque vantaggi economici ricevuti

Dal 30 giugno 2020 anche i soggetti beneficiari di sovvenzioni pubbliche – terzo settore e imprese – devono farsi carico della pubblicazione delle erogazioni, non più solo la PA. Dal 30 giugno 2020, infatti, non è più solo la pubblica amministrazione a doversi fare carico della pubblicazione delle erogazioni, ma anche gli stessi soggetti beneficiari.

Ai sensi dell'art. 1 c.125 della L. 124/2017, si segnala l’importo delle sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti e comunque vantaggi economici di qualunque genere ricevuti dalle pubbliche amministrazioni e dai soggetti ad esse collegati, non aventi carattere generale e privi di natura corrispettiva, retributiva o risarcitoria:

 

  1. Contributo Sabatini per euro 14.547,23 nell'anno 2018, pari ad un'intensità agevolativa di 7,56% ESL
  2. Per gli aiuti di Stato e aiuti de Minimis di cui all’articolo 52 L. 234/2012 s fa riferimento al  “Registro nazionale degli aiuti di Stato” https://bit.ly/2V9hQ5d
Contattaci

Nome o ragione sociale

Indirizzo email

Telefono

Cosa vuoi chiederci?

Ho letto ed accetto i termini sulla privacy